lifting volto - ISAPS

Lifting volto-completo

Migliora la pelle del volto lassa, dell’area mandibolare e del collo.

Procedura

Un lifting completo migliora la cute e i tessuti dei due terzi inferiori del volto, dalle orecchie alla regione malare, fino alla mandibola e al collo rimuovendo cute e tessuto adiposo in eccesso e restringendo i muscoli.

durata

circa 4 ore

Anestesia

Solitamente in anestesia generale ma anche in anestesia locale con sedazione.

Ricovero/ambulatoriale

Di solito è un intervento ambulatoriale ma alcuni pazienti-chirurghi scelgono un breve ricovero.

Possibili effetti collaterali

Ecchimosi temporanee, gonfiore, disestesie, dolore e dolorabilità, sensazione di pelle tirata e cute asciutta. Per gli uomini rimane la necessità di radersi o depilarsi dietro le orecchie dove viene normalmente riposizionata la pelle con bulbi piliferi.

Rischi

Lesione dei nervi con controllano i movimenti dei muscoli facciale e la sensibilità (lesioni temporanee e in alcuni casi permanenti), infezione, sanguinamento, ritardo di cicatrizzazione, cheloidi, asimmetrie e cambiamento dell’attaccatura dei capelli.

Convalescenza

Il paziente può tornare al lavoro 10-14 giorni dopo. Le attività fisiche più pesanti possono essere riprese ancora successivamente. I lividi diminuiscono dopo la prima settimana. L’esposizione solare deve essere limitata per i mesi successivi all’intervento. L’uso di una protezione solare UVA-UVB è raccomandato.

Risultati

Nella maggior parte dei casi i risultati si mantengono per 5-10 anni.

  • Instagram, Twitter and YouTube 101 for Doctors

    Perhaps you’ve already mastered the use of Facebook as a tool for marketing your practice. Or perhaps you don’t want to use Facebook at all, and want to explore other outlets. Fortunately, … more

  • Benvenuti nel Blog ISAPS

    La Società Internazionale di Chirurgia Plastica Estetica (ISAPS) è stato istituito nel 1970 per promuovere l'eccellenza nel campo della chirurgia estetica in tutto il mondo. La Societ& … more

Fonti ISAPS

Anche se le seguenti fonti rappresentano un valido mezzo di scambio di informazioni tra i nostri membri, incoraggiamo anche i pazienti che siano interessati, a servirsene

Seguici