Impianti facciali - ISAPS

Tags: facial implant, italian

Impianti facciali

Forniscono un aspetto più armonioso al volto.

Procedura

Gli impianti facciali sono solidi preformati, tridimensionali e sono utilizzati per migliorare incrementando certe aree del volto come il mento, la mandibola, il naso gli zigomi e la regione paranasale. Si cerca con questi di dare un aspetto più armonioso al volto. Ci sono differenti tipi di materiali e di forme che vengono utilizzate a seconda delle necessità.

durata

1.5 ore approssimativamente

Anestesia

Sono di norma utilizzate l’anestesia generale o la locale con sedazione.

Ricovero/ambulatoriale

E’ un intervento ambulatoriale

Possibili effetti collaterali

Disconfort temporaneo, gonfiore e formazione di ecchimosi.

Rischi

L’impianto potrebbe dover essere rimosso o sostituito per problemi tipo rottura, infezione e mal posizionamento. L’estrusione è molto rara ma possibile.

Convalescenza

Il paziente può tornare al lavoro e alle normali attività in un paio di giorni. Bisogna evitare alcolici dopo la chirurgia. Possono rimanere ecchimosi e gonfiore per qualche settimana.

Risultati

I risultati variano da paziente a paziente ma i risultati sono di solito permanenti. L’effetto globale è un miglioramento delle componenti del volto in cui manca definizione o volume.

  • Instagram, Twitter and YouTube 101 for Doctors

    Perhaps you’ve already mastered the use of Facebook as a tool for marketing your practice. Or perhaps you don’t want to use Facebook at all, and want to explore other outlets. Fortunately, … more

  • Benvenuti nel Blog ISAPS

    La Società Internazionale di Chirurgia Plastica Estetica (ISAPS) è stato istituito nel 1970 per promuovere l'eccellenza nel campo della chirurgia estetica in tutto il mondo. La Societ& … more

Fonti ISAPS

Anche se le seguenti fonti rappresentano un valido mezzo di scambio di informazioni tra i nostri membri, incoraggiamo anche i pazienti che siano interessati, a servirsene

Seguici