considerazioni di sicurezza per interventi di chirurgia plastica estetica all’estero - ISAPS

Considerazioni sulla sicurezza del paziente

Anche se si tratta di chirurgia elettiva e non strettamente necessaria anche in chirurgia estetica esistono rischi e potenziali effetti indesiderati. L’ ISAPS (International Society of Aesthetic Plastic Surgery) consiglia ai pazienti che hanno intenzione di lasciare il loro paese per interventi di chirurgia estetica di fare sempre certe considerazioni sulla sicurezza. L’ ISAPS si dedica sopra ogni cosa alla sicurezza dei pazienti. Trova un membro ISAPS.

Diamante sulla sicurezza del paziente

Patient Safey Diamond

Il diamante sulla sicurezza del paziente, ideato e pubblicato nel 2010 dal presidente ISAPS, Dr. Foad Nahai, identifica ai suoi 4 apici i 4 fattori che possono rendere sicura una determinata procedura di chirurgia estetica:

  • Procedura: appropriata per il paziente
  • Paziente : deve avere una buona indicazione all’intervento chirurgico.
  • chirurgo: dev’essere qualificato ed esperto nella procedura in questione
  • ambiente operatorio: sicuro con personale addestrato e protocolli di emergenza attivi

Assicurando che questi 4 criteri siano sempre soddisfatti, il livello di sicurezza sarà sempre ottimizzato parallelamente al successo operatorio dell’intervento estetico.

Appropriatezza dell’intervento chirurgico

Siccome sottoportsi a un intervento di chirurgia estetica è una libera scelta anczichè una necessità medica, è importante assicurarsi di essere un buon candidato per l’intervento che stai prendendo in considerazione. Verifica i possibili rischi ed effetti collaterali possibili oltre al tempo di convalescenza necessario nella nostra sezione degli interventi chirurgici.

Se vuoi essere sottoposto a un intervento combinato (più procedure insieme), ad esempio addominoplastica e mastoplastica additiva, assicurati che il tutto si possa fare in un intervallo di tempo ragionevole e sicuro. Considera che un tipico intervento estetico viene fatto in 1-3 ore e per essere in un range temporale di sicurezza l’intervento non deve durare più di 5-6 ore.

Ricerca il tuo Chirurgo Plastico

Assicurati di scegliere con attenzione il tuo chirurgo. La maniera più semplice è di scelgiere un membro ISAPS. Qualifiche importanti del chirurgo sono:

  • formazione nel tipo di procedura che stai prendendo in considerazione
  • reale esperienza nel tipo di procedura che stai prendendo in considerazione
  • avere una casistica operatoria con poche complicazioni
  • lavorare secondo una certa etica professionale

Informati sull’ambulatorio, clinica, ospedale dove si farà l’intervento

Siccome tra i vari paesi gli standard di sicurezza variano occorre scegliere l’ambiente operatorio dove lavorerà il tuo chirurgo. Se si tratta di un ospedale assicurati che l’ospedale sia certificato-accreditato. Se è un centro di chirurgia ambulatoriale o una clinica scopri se sono accreditati dall’ AAAASFI (American Association for Accreditation for Ambulatory Surgery Facilities International).

  • Instagram, Twitter and YouTube 101 for Doctors

    Perhaps you’ve already mastered the use of Facebook as a tool for marketing your practice. Or perhaps you don’t want to use Facebook at all, and want to explore other outlets. Fortunately, … more

  • Benvenuti nel Blog ISAPS

    La Società Internazionale di Chirurgia Plastica Estetica (ISAPS) è stato istituito nel 1970 per promuovere l'eccellenza nel campo della chirurgia estetica in tutto il mondo. La Societ& … more

Fonti ISAPS

Anche se le seguenti fonti rappresentano un valido mezzo di scambio di informazioni tra i nostri membri, incoraggiamo anche i pazienti che siano interessati, a servirsene

Seguici